“Il Tocco dell’Arte”

“Il Tocco dell’Arte”

DiDiF – Daniela Delle Fratte  è stata invitata a esporre alla mostra itinerante “Il Tocco dell’Arte”, svoltasi dal 25 al 26 aprile presso la deliziosa città di Taggia e annoverandosi ancora una volta tra gli artisti segnalati dal Prof. Vittorio Sgarbi.

Per il ricorrere della Festa della Liberazione le vie di Taggia sono state simbolicamente liberate e animate grazie alle opere pittoriche di oltre 60 artisti provenienti da tutta Italia che residenti e turisti hanno ammirato passeggiando tra gli affascinanti carruggi del centro storico per l’evento “Il Tocco dell’Arte”.

DiDiF si riconferma artista segnalata dal Prof. Vittorio Sgarbi.

DiDiF presente, in una delle sue rare apparizioni per l’intera mostra, ha avuto modo di ri-incontrare il Prof.Vittorio Sgarbi che ha ammirato con attenzione l’opera “Il tempio dell’anima” portata appositamente per l’evento.

Promossa da Laura Cane, presidente del consiglio comunale con delega alla cultura, e curata dall’ artista locale Doriana Dellavolta, l’esposizione si è snodata sotto l’occhio severo del famoso Professore e Critico Vittorio Sgarbi,cui si sono uniti l’assessore alla Cultura della Regione Calabria Mario Caligiuri e il responsabile di Villa Mariani di Bordighera Carlo Bagnasco.

"Il Tocco dell'Arte" il Prof.Vittorio Sgarbi ammira le opere di DiDiF

Sia l’assessore Caligiuri che il responsabile Bagnasco  dopo un’attenta analisi delle opere sono stati chiamati ad esporre un giudizio sulle stesse ma è stato il Prof. Vittorio Sgarbi a decretare quelli che a suo avviso sono gli artisti da segnalare e che si distinguono per il merito delle loro opere,solo cinque tra i tanti esponenti! 

Tra questi cinque la conferma di DiDiF Daniela Delle Fratte, di cui il Professore durante la cerimonia ha ricordato mostrando addirittura dal catalogo l’opera esposta da DiDiF, come riportato anche dal Quotidiano Riviera24.it a questo link

Ecco una foto di quel sempre emozionante momento:

 

I nomi degli altri quattro “segnalati” sono Pino Caramazza, Fausto Mazer, Carola Silivi e Sergio Veglio e vincitore di un primo posto Claudio Marciano. L’evento si è rivelato essere “un appuntamento culturale di grande rilievo volto a valorizzare Taggia, da pochi mesi tra i “Borghi più belli d’Italia”, e, allo stesso tempo, l’arte della pittura. Tema portante della mostra, del resto, è proprio il nesso tra pittura e patrimonio storico che abbiamo voluto esprimere dando vita a una mostra itinerante, così da valorizzare le opere degli artisti e i più importanti punti del nostro centro storico».

Ed ecco alcune foto della Splendida rassegna artistica e del quadro esposto ed fortemente apprezzato dal Professor Vittorio Sgarbi.

"Il Tocco dell'Arte" Prof.Vittorio Sgarbi "Il Tocco dell'Arte" il Prof.Vittorio Sgarbi ammira le opere di DiDiF "Il Tocco dell'Arte" il Prof.Vittorio Sgarbi ammira le opere di DiDiF "Il Tocco dell'Arte" il Prof.Vittorio Sgarbi ammira le opere di DiDiF

 

Qui invece una piccola Gallery con alcuni momenti dell’intero Evento:

Precedente "Quelli che a Boston..." Successivo Senatore Accademico presso l'Accademia Internazionale d'Arte Moderna A.I.A.M.